- Ashtanga Yoga -

 

Lo Yoga è una filosofia di vita che ha nel suo potenziale anche quello di creare un corpo e una mente fortemente sani.

L’Ashtanga Yoga, praticato nel suo corretto ordine sequenziale, porta gradualmente chi lo pratica a riscoprire pienamente il proprio potenziale a tutti i livelli di consapevolezza- fisica, psicologica e spirituale. Attraverso questa pratica che unisce una corretta respirazione (Ujjay pranayama), le posture (Asana) e lo sguardo (Drishti), si ottiene un controllo dei sensi ed una più profonda consapevolezza di sé stessi. Praticando questa disciplina con regolarità e devozione si acquisisce sicurezza e stabilità fisica e mentale.

Letteralmente Ashtanga significa “otto livelli“ che sono descritti da Patanjali negli Yoga Sutra

Yama(Astinenza), 

Nyama (Adempimento), 

Asana (Posture), 

Pranayama (Controllo del Respiro), 

Pratyahara (Controllo dei Sensi), 

Dharana (Concentrazione), 

Dhyana (Meditazione), 

Samadhi(Contemplazione). 


Questi livelli si sostengono l’un l’altro. La pratica degli Asana deve essere ben eseguita per una appropriata e corretta pratica del Pranayama e rappresenta un’importante chiave di sviluppo dei due livelli precedenti, Yama e Nyama. Solo dopo aver saldamente radicato dentro di noi questi primi quattro livelli, che possono essere considerati come orientati verso l’esterno (in quanto azioni), solo allora i quattro livelli successivi orientati principalmente verso l’interno, potranno essere sviluppati ed si evolveranno spontaneamente con il passare del tempo.

La caratteristica principale dell’Ashtanga Yoga è data dal “Vinyasa” che significa movimentosincronizzato con il respiro. Il respiro è il cuore di questa disciplina e collega un asana all’altro in un ordine ben preciso. Sincronizzando il movimento con il respiro e praticando Mula-bandha e Uddyana-bandha (chiusure), si produce un intenso calore interno. Questo calore provoca una migliore circolazione del sangue che determina una maggiore ossigenazione di muscoli e organi interni, iniziando così un processo di purificazione che elimina da una parte le tossine e libera dall’altra gli ormoni benefici ed i sali minerali che possono nutrire il corpo se si massaggia il sudore sulla pelle dopo che questo è stato prodotto durante le esecuzioni degli asana. Il Vinyasa regola il respiro e il risultato che si raggiunge è quello di un corpo forte e leggero.

Ci sono tre gruppi di sequenze nell’Ashtanga Yoga. La Prima Serie (Yoga Chikitsa) disintossica e allinea il corpo. La Serie Intermedia (Nadi Sodhana) purifica il sistema nervoso aprendo i canali di energia. Le Serie Avanzate A,B,C,D (Sthira Bhaga) integrano la forza e la grazia della pratica richiedendo e portando livelli più elevati di flessibilità.

 

 

 

”アシュタンガの父”と呼ばれるティルマラ・クリシュナマチャリヤ師(Tirumalai Krishnamacharya / 1924〜1989)により基盤が作られたアシュタンガヨガ。彼に師事したシュリ・K・パタビジョイス師(Sri K Pattabhi Jois / 1915〜2009)が、90年代より現代社会に合わせて分かりやすくアレンジしたものである。アシュタンガヨガは、運動量の最も多いヨガのスタイル。

アシュタンガとはサンスクリット語で「八本の枝(八支則)」(アシュト/Ashto=八、アンガ/anga=枝)という意味を持つ。

 聖者パタンジャリが『ヨガ・スートラ』というヨガ教典としてまとめ、解説している。

8limbs 八支則

・ヤマ(Yama/禁戒)

・ニヤマ(Niyama/勧戒)

・アサナ(Asana/坐法)

・プラーナヤーマ(Pranayama/呼吸)

・ラティヤーハーラ(Pratyahara/感覚の制御)

・ダーラナ(Dharana/集中)

・ディヤーナ(Dhyana/瞑想)

・サマーディ(Samadi/三昧)
これら八支則を実践するヨガとして、パタビジョイス師によって考案されたのがアシュタンガヨガである。

呼吸と動きを連動させたアサナの練習に献身的に励み、生活の中でヤマ、ニヤマを意識した行いをすることで自分自身の感覚は研ぎすまされ、

集中力は高まり、深い瞑想状態に自然に導かれ、至福の状態に到達することができる。

これが心身の健康を高め、自己実現への道に大きな実りをもたらすというのがこのヨガの教えである。